Zelensky a pochi chilometri dal confine russo: "Costruiamo nuove fortificazioni" - Video

Il presidente dell'Ucraina visita le trincee e un posto di comando nella regione di Sumy, vicino alla frontiera orientale del paese

Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha pubblicato sui canali social il video che lo mostra tra i militari nella regione ucraina di Sumy, confinante con quella russa di Kursk. "Ho visitato i nostri soldati che si stanno riprendendo dalle ferite - scrive nel post - è sempre un onore per me ringraziare i difensori e consegnare loro dei riconoscimenti. Siamo orgogliosi dei nostri soldati. Apprezziamo il lavoro dei nostri medici. Ringrazio ogni medico per aver aiutato i nostri soldati e averli riportati in vita". Zelensky ha riferito anche di avere incontrato òa 117esima Brigata separata di difesa territoriale: "Ho parlato con i difensori, ho consegnato i premi di Stato e ho visitato il posto di comando della brigata. Ringrazio i nostri guerrieri per aver difeso l'Ucraina, la nostra sovranità e l'integrità territoriale".

"Continua la costruzione di fortificazioni nella regione nord-orientale di Sumy - prosegue Zelensky -  ho ispezionato trincee, posti di tiro, di comando e di osservazione. Stiamo rafforzando le nostre difese. Sono grato a tutti coloro che partecipano a questo lavoro"