Organizzazione "Autism Speaks"

Giornata della Consapevolezza sull'Autismo, la fontana dell'aeroporto di Fiumicino si tinge di blu

"Light it up blue", è il progetto partito da "Autism Speaks" per puntare i riflettori su questa particolare disabilità

"Light it up blue", è il progetto partito dall'organizzazione "Autism Speaks", che consiste nell'illuminare di blu i principali monumenti nelle città di tutto il mondo  per puntare i riflettori su questa particolare condizione. 

In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo del 2024, Aeroporti di Roma ha illuminato di blu la fontana dell'aeroporto di Fiumicino, per sottolineare l'impegno a promuovere la piena realizzazione dei diritti umani, della libertà e dell'uguaglianza.

"Il nostro impegno si estende, ogni giorno, nel fornire supporto ai nostri passeggeri attraverso azioni e servizi concreti. Ciò include l'uso della tecnologia Accessiway per garantire che le nostre pagine web siano accessibili a tutti gli utenti e l'inestimabile assistenza fornita dal personale dedicato e qualificato di ADRAssistance", si legge sul comunicato stampa della società, “Una delle iniziative volte a sostenere i nostri passeggeri autistici e le loro famiglie è 'Il Progetto Autismo - viaggiare attraverso l'aeroporto', una collaborazione tra ENAC e ADR Assistance. Questo progetto offre raccomandazioni e suggerimenti ai caregiver per aiutare i bambini e gli adulti autistici a affrontare il loro viaggio con serenità, rendendo i loro voli ancora più speciali”

Anche il Comune di Fiumicino in serata ha illuminato di blu il Ponte due giugno per aderire alla campagna di sensibilizzazione: "È un gesto simbolico ma significativo, che dimostra il nostro impegno e la volontà di promuovere la consapevolezza e l'inclusione sociale, attraverso iniziative mirate, garantendo il sostegno alle persone nello spettro autistico ma anche alle loro famiglie, coinvolte quotidianamente in una gestione molto complessa", ha sottolineato l'Assessore alle Politiche sociali, Monica Picca.