L'esercito israeliano esprime condoglianze per gli operatori umanitari uccisi e annuncia indagini

Il portavoce parla di “tragica morte” per i 7 cooperanti di World Central Kitchen, un incidente su cui l'IDF intenderebbe fare luce

“La scorsa notte a Gaza si è verificato un incidente che ha provocato la tragica morte dei dipendenti della World Central Kitchen mentre svolgevano la missione vitale di portare cibo alle persone bisognose. In quanto militare professionista impegnato nel rispetto del diritto internazionale, siamo impegnati ad esaminare la nostra operazioni in modo accurato e trasparente”. Così Daniel Hagari, il portavoce dell'Esercito Israeliano (IDF) spiega, in un video diffuso ai media, la posizione dello Stato di Israele sulla tragica morte dei 7 volontari di WCK uccisi ieri a Gaza

Hagari ha anche inviato le sentite condoglianze ai parenti delle vittime da parte dell'Esercito.