Champions League

Champions: furia Newcastle per il pari su rigore del Paris Saint-Germain: "derubati"

La decisione dell’arbitro Marciniak di concedere un rigore al PSG nel match contro il Newcastle United ha scatenato la rabbia in Inghilterra. Il fallo, avvenuto al 96′, ha permesso ai francesi di pareggiare la partita del gruppo F di Champions

Champions: furia Newcastle per il pari su rigore del Paris Saint-Germain: "derubati"
GettyImages
Eddie Howe

Il Newcastle United  quest'anno è tornato a disputare la fase a gironi della Champions League dopo 20 anni di assenza. L'ultima apparizione risaliva ai tempi d'oro di Alan Shearer, super bomber anni '90 dei Magpies, oltre che del Blackburn e della nazionale inglese. Non si placano le polemiche dopo il super match che la squadra inglese ha disputato in terra di Francia contro il Paris Saint-Germain.

Derubati”,"Vergogna, il peggior furto subito". Monta la rabbia in Inghilterra per il rigore concesso al 98' che ha permesso a Mbappè e compagni di strappare il pari contro il Newcastle nella sfida del gruppo F, il gruppo del Milan in Champions League: "Il regolamento parla chiaro, quel tocco di mano non è fallo" scrivono i media britannici, per l'episodio su cui l'arbitro Marciniak con il via libera del Var ha concesso il penalty e dato a Mbappé la possibilità di pareggiare dal dischetto.  Il francese non sbaglia e tiene a galla il Psg di Luis Enrique.

Il dopo partita ha visto toni accesi anche da parte dello stesso tecnico della squadra inglese, Eddie Howe, le sue dichiarazioni: "Sto ancora cercando di accettare quello che è successo. Faccio fatica a provare qualcosa, sono solo estremamente soddisfatto di come hanno giocato i miei. Sul rigore non posso dire quello che penso veramente. Ma prende prima il petto, e quindi non è rigore".  

Tra i commenti al vetriolo quello di Alan Shearer, l'ex centravanti è stato tra i tanti spettatori della partita PSG-Newcastle rimasti spiazzati dalla decisione dell'arbitro Marciniak di assegnare al Paris il rigore valso l'1-1 al 98'. Il fallo di mano di Livramento è parso a tutti involontario, eccetto che all' addetto al Var Tomasz Kwiatkowski e allo stesso Marciniak. L'ex campione del Newcastle sui social ha scritto "una magnifica prestazione di tutti i giocatori non dovrebbe essere rovinata da una decisione vergognosa". Anche Gary Lineker si è chiesto "come diavolo è possibile un rigore per il Psg? Ridicolo". E ancora in molti scrivono: "Che barzelletta. L'arbitro ha rovinato tutto". Sotto accusa il Var, e tutti i media inglesi parlano sostanzialmente di "furto"