Duplice omicidio

Cisterna di Latina, spara e uccide la madre e la sorella dell'ex fidanzata

L'uomo, un finanziere di 27 anni, è in stato di fermo

Duplice omicidio a Cisterna di Latina: un uomo ha ucciso la madre e la sorella dell'ex fidanzata. I corpi delle due donne di 46 e 19 anni, sono stati trovati nella loro abitazione, una villetta nella zona periferica della cittadina. L'uomo, un finanziere, è stato fermato dalla Squadra mobile della Polizia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.