La kermesse contro la guerra

Concerto-Maratona di beneficenza per l'Ucraina "SaveUkraine StopWar" su Rainews.it e Rainews 24

In diretta da Varsavia band e artisti di fama internazionale

Le voci di musicisti, artisti, attivisti civici, attori, atleti e volontari di tutto il mondo uniti dalle 17,30 per l'Ucraina durante la maratona di 2 ore Save Ukraine - #StopWar, ritrasmessa dai canali televisivi di circa 20 paesi in Europa e nel mondo, così come dalle piattaforme di streaming e dai social network. 

Dall’Italia è possibile seguire la trasmissione anche su Raiplay, che trasmette integralmente in diretta l'evento. Anche il canale Rainews24 fa degli affacci televisivi sulla maratona. 

Un messaggio di supporto alla comunità ucraina con l’obiettivo di sostenere anche a distanza la resistenza contro l’espansione russa, e la fine della guerra il più presto possibile. 

Tra gli ospiti band e artisti di fama internazionale, tra i quali Fatboy Slim, Within Temptation, Bastille, Submotion Orchestra, BrainStorm, Beissoul & Einius, Salvador Sobral e Netta, vincitori dell’Eurovision. 

Anche alcune tra le più importanti star ucraine hanno scelto di dare il proprio contributo a sostegno della patria: Dakha Brakha, Ruslana, THE HARDKISS, Jamala, Go_A, MONATIK e Alyona Alyona. 

In concomitanza con la maratona aperta anche una raccolta fondi per affrontare i problemi umanitari causati dall'invasione militare russa dell'Ucraina. 

La maratona è condotta dal gruppo 1+1 media e da Atlas Festival, con il supporto dell'operatore mobile ucraino Kyivstar, del ministero della Cultura e della Politica dell'informazione, del ministero degli Affari esteri e del ministero delle Politiche sociali dell’Ucraina.