Lavrov:irrealistiche proposte pace Kiev

Così il ministro degli Esteri russo al G20

 Lavrov:irrealistiche proposte pace Kiev
gettyimages

Le proposte di Zelensky per la pace sono "non realistiche e non adeguate". Così il ministro degli Esteri russo Lavrov da Bali. Per negoziare, aggiunge, Mosca vuole vedere "fatti concreti, e non parole" sull'influenza esercitata su Kiev dall'Occidente, che "sta cercando di politicizzare" anche il documento finale del G20. 

"Altri Paesi rimangono convinti che il conflitto in Ucraina sia stato provocato da Washington", aggiunge Lavrov, che ha anche chiesto garanzie per la proroga dell'accordo sul grano.